Risparmiare con i coupon si può: 13.747 euro in un anno!

59

Risparmiare con i coupon si può!

L’anno 2016 si è appena concluso e, tra buoni sconto, buoni spesa, operazioni a premi, app, cashback, rimborsi e vincite costanti ai concorsi, la cifra che Anna è riuscita a risparmiare è davvero stellare.

Nel 2015 aveva risparmiato 7.678 euro, ma quest’anno si è notevolmente superata fissando il risparmio finale alla cifra ragguardevole di 13.747,20 €, quasi il doppio.

Il risultato non è casuale, ma frutto di tenacia ed impegno costante nel tempo, che ripaga sempre!

Come sono suddivisi questi 13.000 euro?

Anna ci fa sapere dai suoi fogli excel, su cui ha tenuto traccia di tutto, che:

  • grazie alle operazioni a premio, divise tra Spendi e riprendi 2.0, Corvo, Henkel, Nivea Men, Amadori, Huggies e tante altre, le hanno permesso di ricevere tra buoni spesa e voucher elettronici la bellezza di  2.942,00€.
  • grazie ai buoni sconto stampabili e non stampabili ha risparmiato € 649,20€.
  • grazie alle applicazioni per la spesa, anzi, solo grazie a TiFrutta ha ottenuto un cashback di 293,70€.

La cifra che comunque sbaraglia tutte le altre è rappresentata dai concorsi a premi, dove la fortuna fa la sua parte, certo, ma spesso si è rivelata un fattore secondario, dato che sono stati studiati accuratamente i concorsi con più elevate probabilità di vincita, gli orari dove ricorrevano le vincite e tanti altri fattori più o meno top secret.

Anna ha così vinto la cifra di 9.862,30 € così suddivisa:

  • buoni spesa (7.305€), grazie ai concorsi Rio Mare, Pulito d’oro, il Pulito raddoppia, Battlechips;
  • buoni benzina (1.000€) grazie ad Ace ed A tutto pulito;
  • voucher elettronici, elettrodomestici (macchina del caffè, epilatori, griglia elettrica, ferro da stiro, etc), elettronica (tablet) etc.

Conclusioni

Come sempre ribadisce Anna, tutto questo serve per solo ed esclusivamente a dimostrare che… Risparmiare con i coupon si può, che guarda caso è il nome del gruppo facebook che gestisce.

Ti ricordiamo i link ufficiali per muoverti nel mondo dei buoni sconto:

Geox su Zalando Privé

59 Commenti

  1. Sarà, ma a me sta cosa puzza un po’. Per il rotto della cuffia raggiungo i duecento euro con i coupon, non vinco mai nonostante mi applichi e dietro queste vincite chi c’è? lei. Sarà…

    • Sì infatti. Mi complimento perché è stata bravissima. Per arrivare a una cifra simile ci vuole molto impegno. Però mi chiedo due cose. 1)quanto ha investito x ottenere questo risultato. 2) cosa ne fa degli esuberi di prodotto? Nel mio piccolo ho partecipato a diverse campagne e ho avuto esuberi. Ma se non li regali ( cosa che io già faccio) gli alimentari scadono. I detersivi anche di marca dopo un po’ deperisconi – ho avuto esperienze con candeggina che perdevano colore, ammorbidente che si compattavano. Flaconi che si gonfiano. Persino fazzoletti di carta e carta igienica dopo un po’ di entano più brutti

  2. @Anna tanti complimenti,da quello che ho potuto leggere nell’articolo,oltre ad una sana dose di fortuna,dietro a questo straordinario risultato ci sono una grande tenacia da parte tua e uno “studio” approfondito per far combaciare promozioni,concorsi,buoni spesa,buoni sconto e applicazioni per la spesa.Bravissima e ancora complimenti.

  3. A me basterebbe fare anche meno, ho iniziato solo a settembre ho fatto un solo concorso alla Coop ed ho vinto 50 € e mi sono tolta alcune soddisfazioni con marito e parenti che non lo credevano possibile. La strada è lunga ma l’anno è iniziato ora spero di potervi mandare anch’io il prox anno die buoni risultati. Grazie Scontomaggio.

  4. tutto bellissimo,complimenti ad Anna 🙂
    …ma non direi che in un anno ha risparmiato 13.747 euro…..direi invece che è stata molto fortunata ed ha avuto molte vincite 😉

  5. Complimenti…però vorrei chiedere quanto spendete per la spesa ?? Vincite a parte ; tipo per le operazioni a premio comunque spendi soldi !

  6. Bravissima Anna. A chi ti segue sul tuo sito Facebook tutti i passaggi sono più chiari perché vissuti con te giornalmente e per i quali hai sempre indicato modi, tempi e suggerimenti da applicare. Complimenti alla tua tenacia e alla tua grande capacità di saper usare al meglio ogni spesa. 😁

  7. [email protected]

    Complimenti Anna, io è solo da settembre che ho iniziato,ma grazie a scontomaggio ho partecipato a varie operazioni e spero di raccogliere presto i frutti per poterli reinvestire in questo 2017! Spero nel mio piccolo di ottenere buoni risultati anche grazie a voi!

  8. Miticaaaa Anna!!!!!!! Bravissima e soprattutto SEMPRE MEGLIO! Io nel 2016, mio primo anno di uso di BS & affini, grazie alle sue indicazioni, aiuti e quant’altro ho imparato (grazie a questo mondo – Anna e Scontomaggio) ho risparmiato 2.150 euro e per me è già un bellissimo risultato!!!! Vedremo come andrà nel 2017. Cmq ANNA sei superrrrrrrrrrrr

  9. Scusate..manco stessimo venerando una santa..concordo con chi dice che bisognerebbe valutare anche le “uscite”..Poi scusatemi:chi si loda,s’imbroda..sono studente-disoccupata ma piccole grandi soddisfazioni me lo sono tolte anch’io ma di certo non corro pur di far mettere il mio nome su un sito internet..manie di protagonismo..

    • Non penso siano maniere di protagonismo, è semplicemente un modo per far vedere appunto che “risparmiare con i coupon si può” e spronare gli altri a migliorare le proprie performance… Poi non mi p chiara una cosa che però non c’entra: lei è studente o è disoccupata? Perchè essere studente è un’occupazione a tempo pieno, se si frequenta un’università degna di tale nome non è possibile avere anche un lavoro fisso…

      • Carissimo ribadisco sono studentessa e disoccupata..sai com’è:non ho mamma o papà che mi finanziano a destra e a manca e quindi si cerca di far il possibile..comunque esiste,anche nell’ambito delle iscrizioni universitarie, la condizione di “studente-lavoratore”.

      • È proprio come dice Lucaku.
        Ognuno poi sfrutta le opportunità che abbiamo a disposizione come e quanto meglio crede.
        Abbiamo parlato qui su scontOmaggio (e citato anche in TV a Rai1!) anche le studentesse universitarie che aiutano in famiglia grazie al mondo dei coupon.

      • Ma lei scrive tanto per impegnare la sua vita vuota, o per pura invidia???????? Dal momento che lei e’ scettico o scettica e ha sempre da ridire, perche’ perde il suo prezioso tempo a rispondere? Anna non si crede nessuno….e’ semplicemente se stessa….e crede in se stessa!!!!!!!!! Brutta cosa l’invidia

  10. Brava Anna, non sapevo che usassi Facebook per far scuola a noi povere inesperte (😂😂😂😂)… Forse questa potrebbe essere l’occasione buona per convertirmi a Facebook.
    Ancora complimenti 👏👏👏👏👏

  11. Secondo me molti travisano la realtà dei fatti! Anna ha vinto 13.747 euro, li ha vinti e sono suoi, e potrà usarli per comprare un sacco di cose senza pagare! I soldi che, come dite voi, ha investito, non sono soldi persi perchè lei, con quei soldi, ha comprato prodotti che avrà usato per sè o avrà regalato, quindi nulla è uscito dal suo patrimonio, semplicemente del denaro liquido è stato convertito in prodotti fisici. Invece, ha avuto un’entrata di 13.747 euro, che potrà usare per acquistare prodotti fisici e addirittura sfruttare come una leva l’anno prossimo per vincere ancora più coupon!
    Quindi non si possono che fare i più sentiti complimenti ad Anna per l’intelligenza con cui è riuscita a guadagnare tutti questi soldi!

  12. Quello che mi ha sempre sorpreso di più sono le vincite seriali e da centinaia di euro ognuna di Anna (ricordo quelle delle patatine). Non credo ci sia niente di “losco” come qualcuno insinua ma semplicemente che forse Anna ha scoperto la meccanica di alcuni concorsi istant win…e se è cosi, fa bene a tenersi stretti e “top secret” le sue scoperte. E’ comunque generosa a spiegarci come risparmiare con le promozioni,con cui certo non si accumulano 13 mila euro, ma sempre qualcosina è!
    Complimenti Anna!

    • Sarebbe ancora più generosa se ci rivelasse i suoi trucchi :p
      Io faccio 1.500 € all’anno solo con i sondaggi. partecipo ad una marea di concorsi, ma ne vinco 1 all’anno se va bene(il valore più alto di un mio concorso vinto è 70€).
      Non credo esista una meccanica da capire nei concorsi istant win perchè è un sistema che decide la vincita e quindi è del tutto randomico. Lei sicuramente ha una grande costanza, pazienza, fortuna ed una infinità di tempo per stare dietro a tutto, ma nessuno mi leva le mie perplessità in merito.
      Secondo me, una cifra così importante andrebbe spiegata passo per passo e non buttata lì con una frase ” tanti altri fattori più o meno top secret” perchè in questo modo si alimenta il dubbio che ci possano essere dei brogli o tripli account, dietro ad una cifra del genere. Magari non è l’unica. Voi riuscite a farli 10.000€ in un anno?

      • Lavorando anche molti di più ahahahah
        Comunque, se non ti convince amen, non sei però obbligata a continuare a dirci che non ci credi. I fattori top secret sono tali per etimologia, se pensi che non esistano amen, se pensi che sia tutto casuale e basti la costanza, senza un minimo di intelligenza, come mai non hai mai vinto?

      • Poi, pensi che se facesse dei brogli verrebbe a vantarsene qua su internet? Tramite la pubblicità del blog le entra sicuramente meno di quanto non guadagni già ora con coupon e concorsi!

        • Io ho solo espresso un dubbio, e sono libera di farlo. Non mi sembra di aver accusato nessuno. Se così è stato inteso, mi dispiace e chiedo scusa. Vorrei solo spronare le persone a farsi delle domande quando leggono una notizia.
          Detto questo, proverò a seguire Anna ed a carpirne i segreti :p

  13. Perseverare!!!!Perseverare!!!!Perseverare!!!!Complimenti Anna con la tua tenacia e l’esperienza acquisita passerai nel guinnes dei primati!!!

  14. Questi esempi estremi servono per dimostrare ancora una volta che tutti possono farcela a risparmiare grazie al mondo dei coupon.

    Quanto? 13.000 no, ma arrivare a 1000/2000€ l’anno si può tranquillamente (io ce la faccio)… e voi?

    • Sono d’accordo con te e faccio nuovamente i miei complimenti ad Anna , ma giustamente qualcuno di noi ne vorrebbe sapere di più per la vincita di tanti premi (concorsi a premi ) ; è questione di fortuna o altro?

  15. tanti complimenti ad Anna, alla sua costanza, tenacia e perchè no.. fortuna! bravissima! io mi accontenterei di fare un decimo di ciò che fa lei! ancora complimenti!

  16. Buongiorno a tutti! Cerco di rispondere a tutti in maniera esaustiva. Chi mi conosce sa che io ci metto la faccia, quindi non ho motivo di dire cavolate e di inventarmi le cose pur di apparire.
    Su fb posto quotidianamente le mie imprese, sia con i coupon che con le vincite quindi chi dubita è perchè non mi segue spesso e quindi non sa tutta la situazione.
    fermo restando ciò, è lecito porsi dei dubbi per chi non mi conosce, illecito è chi afferma che io effettuo dei brogli. dire che esistono dei brogli nei concorsi ci vuole coraggio; insinuare ciò mette in cattiva luce non solo la mia persona ma anche le società che gestiscono il tutto. quindi prima di parlare di brogli mi fermerai a dire altro piuttosto che questo.
    partiamo dalla questione vincite. la maggior parte di esse si sono concentrate nei primi 6 mesi del 2016 dove i concorsisti erano presenti ma mai come adesso.
    per le vincite “seriali” come dice qualcuno non capisco cosa possa intendere. io provo a partecipare ad un concorso utilizzando più nominativi; chiunque gioca con più nominativi, vorrei sapere cosa c’è di sbagliato dato che sono persone reali.
    proseguo con chi dice che devo defalcare i costi di spese e via dicendo. risparmio da 4 anni con i coupon quindi via via ciò che io prendo lo prendo gratis quindi che conti dovrei fare?
    ritornando alle vincite, devo comprare un prodotto dove magari non c’è un coupon ma mi serve lo stesso? bene io li abbino il concorso. se c’è il coupon ottengo anche il risparmio.
    investo ciò che devo investire e lo investo in maniera adeguata, che vuol dire che non sono una concorsista nata oggi, ma da due anni, quindi prima di arrivare così ne ho fatta di strada. come, bruciando scontrini. quindi prima di chiedermi i “trucchi” che non ci s ono, vi dico e vi consiglio fate esperienza voi.
    Per il resto, ci sono diversi fattori che mi portano a vincere, strategia (combinare il tutto per ottimizzare al meglio quindi magari giocare quando il prodotto va in offerta o all’inizio del concorso), la fortuna incide pure, ma permettetemi di dire che tutto gira pure sulla perseveranza e sulla costanza.
    nulla cade dal cielo, quindi questo è il frutto del mio sudato impegno!!
    detto ciò vi auguro una meravigliosa giornata a tutti, anche a chi soffre di acidità, quella con il malox
    (abbiamo l’operazione a premio) vi passerà, se si tratta di acidità ma non credo sia quella…

    • Ciao Anna, forse avevo scritto io “seriali” ma il riferimento era al fatto che – se non ricordo male- in alcuni concorsi a premio hai vinto ben due volte buoni da oltre 200€, quello delle patatine forse. Se non eri tu, perdonami. Quindi seriali non nel senso di “brogli” ma nel senso che già è difficile vincere una sola volta nell’ambito del concorso..vincere due volte e addirittura premi così alti e’ da record. Ancora complimenti!

    • io scritto altro nel senso di strategie , perchè molte volte si parla di strategia per vincere concorsi che ovviamente io non ho ancora capito :’) e puntualmente perdo . Questa era la mia domanda : è solo questione di fortuna o anche strategia di orari ecc?

  17. Scusate parliamo di risparmio/vincita di 13.000€ includendo anche le operazioni a premio come Nivea men o Henkel o altre a cui anch’io ho partecipato, ma a parer mio non vanno conteggiate, avendo le aziende 180 giorni di tempo per inviare il premio, i soldi/premi/buoni non sono ancora certi, a meno che al contrario mio non sia già arrivato tutto.. Certi sono andati di proverbi, beh io direi allora “non dire gatto finché non ce l’hai nel sacco”.. Per carità è stato un investimento e quei premi probabilmente arriveranno (non si può essere sicuri al 100%) ma parlare di guadagno o risparmio nel 2016 includendo concorsi che non hanno ancora portato a niente secondo me è sbagliato, perché allora potrei anch’io dire di aver guadagnato 3000€ ma non è vero, perché in mano non ho ancora niente e finché non ce li ho non posso dire di averli..

    • Non è sbagliato, le aziende chiudono il bilancio al 31 dicembre e mettono tra i ricavi quanto hanno fatturato fino al 31 Dicembre anche se incassano, ad esempio, dopo 60 giorni (diciamo a Febbraio dell’anno dopo)! Quindi il conto è corretto!

    • le vincite sono tutte convalidate quindi arriveranno e anche se arriveranno quest’anno vengono conteggiati solo 1 volta e nel 2016. per nivea il cui importo è di 1000 euro che problemi ci dovrebbero essere? se le partecipazioni sono corrette i buoni arriveranno. I miei numeri sono reali non farlocchio. Per le vincite devono arrivare solo poche cose e come già detto sopra tutte convalidate quindi non vedo il problema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here