Concorso Too Good To Go “Neanche una bag”: vinci 1 anno di box, biciclette…

0

L’app anti-spreco alimentare Too Good To Go ha lanciato un concorso a premi che ci potrebbe far vincere 1 anno di box sorpresa, biciclette e tanto altro.

Scopriamo come partecipare a “20.000.000 di pasti salvati – Non sprecare neanche una bag“.

Questi che seguono sono tutti i premi che si possono provare a vincere (scegli tu per quale gareggiare):

  1. 1 “un anno di Box dispensa di Too Good To Go” (3 Buoni del valore di 300 € cad. validi per l’acquisto di 12 Box Dispensa – una al mese per 12 mesi – da usare in 12 mesi dall’emissione);
  2. 1 “un anno di Too Good To Go Surprise Bags” (3 Buoni del valore di 259 € cad. validi per l’acquisto di 52 Surprise Bag – una a settimana per 52 settimane – da usare in 12 mesi dall’emissione);
  3. 1 bicicletta Atala E-RUN 6.1 FS;
  4. 7 Vitesy: Shelfy, purificatore per il frigorifero;
  5. 20 Kit Perpetua composto da matita, tappo per bottiglie g_cork e taccuino;
  6. 20 Padella Wok Moneta Shop delle linea Melodia Finegres;
  7. 20 Codici Treedom (codice valido per piantare un albero di caffè del Guatemala a distanza tramite il sito www.treedom.net e seguire on line la storia del progetto che contribuirà a realizzare.

Clicca l’immagine sottostante per collegarti con la pagina dell’iniziativa.

Per partecipare basta acquistare, anche in più atti d’acquisto, 2 Suprise Bag “Too Good To Go” all’interno dell’app Too Good To go, che ci permette di acquistare a fine giornata box a sorpresa nei negozi della nostra città che altrimenti andrebbero buttati.

Come da regolamento, collegati sulla pagina dell’iniziativa e inserisci gli stessi dati che utilizzi all’interno dell’app. Per ogni acquisto potrai scegliere quale tra i seguenti premi in palio avere la possibilità di vincere i premi precedentemente elencati.

Il concorso a premi è attivo dal 15 maggio al 5 giugno 2024.

Ringraziamo per la segnalazione Francesca di scontOmaggio: Uniti nel Risparmio, il nostro gruppo Facebook (unisciti anche tu, ti aspettiamo!).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here