Cashback Natale 2020: come ricevere fino a 150€ di rimborso acquisti + 1.500€ extra

3

Il governo ha confermato il Piano Cashback di Natale, che ci permetterà di risparmiare fino a 150€, anche con la semplice spesa al supermercato!

Scopriamo come funzionerà, su quali spese si potrà ricevere e come si potrà ottenere anche l’extra cashback da 1.500€!

Al fine di supportare le finanze personali ma anche le attività commerciali, così pesantemente colpite dalla pandemia, il governo ha deciso di lanciare il Piano Cashback, una iniziativa che ci permetterà di ottenere indietro il 10% dei nostri acquisti di Natale fino ad un massimo di 150€ di rimborso. Questo stesso meccanismo sarà attivo anche nel 2021.

Quando inizia?

Il Piano Extra Cashback di Natale inizierà nella prima metà di Dicembre, ancora non c’è una data certa, inizialmente si parlava del 1° dicembre, più probabilmente sarà l’8 dicembre, ma seguiremo gli organi di stampa per tutti gli aggiornamenti.

Come funziona il Cashback?

Come previsto già dalle bozze di regolamento del Mef, il Piano Cashback permetterà a noi consumatori di ricevere indietro il 10% di  quanto spendiamo per tutti i nostri acquisti, purché facciamo almeno 10 operazioni (che diventano 50 operazioni per i 2 periodi del 2021) con carte o app (tra le app c’è Satispay). Tra le carte vanno bene carte di credito, carte di debito, bancomat e valgono anche i bonifici bancari.

Saranno conteggiati anche la spesa nei supermercati e nei negozi ma anche i pagamenti delle fatture di artigiani e professionisti. Lo shopping online dovrebbe essere escluso.

Potremo ricevere un massimo di 150€ che corrisponde, quindi, ad una spesa complessiva di 1.500€. Il rimborso dovrebbe arrivare in tempi brevi, entro la fine dell’anno, tramite bonifico bancario.

Esempi:

  • facendo 9 o meno acquisti = 0€ di cashback;
  • spendendo 120€ in 11 acquisti = 12€ di cashback (ovvero il 10% di 120€);
  • spendendo 1000€ in 23 acquisti = 100€ di cashback (ovvero il 10% di 1000€);
  • spendendo 2000€ in 36 acquisti = 150€ di cashback (ovvero il massimo consentito).

Quali sono i periodi di validità?

Questo meccanismo sarà valido in 3 periodi:

  • per gli acquisti di questo Natale, quindi dicembre 2020 (10 acquisti minimi);
  • per il primo semestre del 2021, quindi dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021 (50 acquisti minimi);
  • per il secondo semestre del 2021, quindi dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021 (50 acquisti minimi).

Per ciascuno di questi 3 periodi sarà possibile ricevere un massimo di 150€ di rimborso… per un rimborso complessivo massimo di 450€!

Premio extra da 1.500€ per i primi 100.000

Oltre al cashback del 10% fino ad un massimo di 150€, che è un rimborso sicuro, ci sarà anche un premio speciale riservato ai primi 100.000 a fare più acquisti (quindi sarà una classifica non chi spende di più ma chi farà più transazioni)! Questi riceveranno un extra cashback di 1500 euro!

Come partecipare?

La partecipazione non è su base volontaria. Se intendi partecipare devi essere maggiorenne e residente in Italia.

Dopodiché iscriviti gratuitamente attraverso l’app IO, accessibile utilizzando lo Spid. Se non hai lo Spid, richiedi qui il tuo Spid. Nell’app IO carica il tuo codice fiscale e l’IBAN su cui vorrai ricevere il rimborso.

Per i dettagli su questa procedura, però, è meglio attendere le ultime decisioni del governo.

Che ne pensi?

Ne dibattiamo su scontOmaggio: Uniti nel Risparmio, il nostro gruppo Facebook (unisciti anche tu, ti aspettiamo!).

3 Commenti

  1. Ho fatto tutto nella app ma non riesco a mettere iban e non capisco come riconosco il mio bancomat! Non si dovrà mica pagare per forza tramite cellulare?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here