Amazon Counter: cos’è, come funziona, perché ti è utile

1

Si chiama Amazon Counter il nuovo servizio per ritirare i nostri ordini dove ci è più comodo.

Scopriamo cos’è e come funziona.

Cos’è Amazon Counter e a chi è utile

Amazon Counter è pensato per chi ha problemi a farsi recapitare la merce a casa, mentre non è presente. Per ovviare ai mancati recapiti e tutti i problemi che ne conseguono nasce Amazon Counter.

Il servizio permetterà di ordinare la merce su Amazon e farsi recapitare i pacchi presso tabaccai, bar, edicole e altri punti vendita. Tutto questo senza alcun costo aggiuntivo.

Come utilizzare Amazon Counter

Come al solito fai i tuoi acquisti su Amazon, avendo cura di selezionare prodotti spediti da Amazon.it. Dopodiché, anziché selezionare casa o l’ufficio dove lavori come indirizzo di consegna, seleziona il servizio Counter e potrai subito scorrere la lista dei punti vendita a te più vicini dove potrai ritirare i tuoi ordini.

Stampa il codice a barre e mostralo nel punto vendita che hai selezionato per poter ricevere i tuoi pacchi, all’orario che ti è più comodo (compatibilmente con quello di apertura del punto vendita, naturalmente).

Dal momento della ricezione dell’email hai a disposizione 14 giorni di calendario per ritirare l’ordine presso il Counter scelto. Decorso tale termine, il pacco tornerà ad Amazon e verrà effettuato il rimborso integrale dell’acquisto.

Come avere buoni Amazon gratis

Cerchi buoni Amazon? Ecco come fare:

amazon hub counter

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here