IKEA aumenterà i prezzi del 9%… ecco perché

1

Anche IKEA sta per aumentare i prezzi del 9% in media.

Scopriamo i dettagli di questa brutta notizia che arriva a inizio 2022.

Ingka Group, la holding che controlla oltre il 90% dei punti vendita IKEA, ha dichiarato:

“Purtroppo, per la prima volta da quando l’aumento dei costi ha iniziato a influenzare l’economia globale, dovremo trasferire alcuni aumenti sui costi ai nostri clienti”.

Gli aumenti più rilevanti sono legati ai costi dei trasporti e ai prezzi di fornitura che “si fanno sentire principalmente nel Nord America ed Europa”. Sono aumentati sensibilmente i prezzi delle materie prime come legno e acciaio ma anche quelli dell’energia, come ben sappiamo dai rincari su gas elettricità, benzina e gasolio.

IKEA, che si era impegnata a tenere i prezzi invariati per tutto il 2021, nonostante gli incrementi dei costi, adesso ha rivelato che tutto ciò non è più sostenibile.

L’aumento medio dei prezzi sarà del 9% a livello mondiale, con variazioni per ciascun paese che seguiranno l’inflazione.

Che ne pensi?

Ne discutiamo su scontOmaggio: Uniti nel Risparmio, il nostro gruppo Facebook (unisciti anche tu, ti aspettiamo!).

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here