IKEA ricompra i tuoi mobili usati: ecco come funziona il “Buy Back”

1

Grazie al Buy Back Ikea puoi rivendere a IKEA i tuoi mobili usati!

Scopriamo quando e come funzionerà questo programma di riciclo, che torna anche per questo fine 2020.

La nuova iniziativa Buy Back di Ikea, chiamata anche “Dai una seconda vita ai tuoi mobili usati IKEA“, verrà lanciata il prossimo 27 novembre 2020 in occasione del Black Friday e sarà attiva fino al 6 dicembre 2020. Durante questo periodo potrai riportare in negozio i tuoi mobili usati IKEA e ricevere in cambio un buono spesa per poter comprarne di nuovi.

Ma quanto valgono i tuoi mobili IKEA usati? Potrai chiedere una valutazione del tuo usato tramite questa pagina o anche direttamente presso il negozio IKEA di fiducia. A seconda dello stato di usura del mobile potrai ricevere un buono spesa tra il 30% ed il 50% del prezzo iniziale. I mobili che restituirai saranno rivenduti all’Angolo Occasioni dei punti vendita Ikea alla stessa cifra che ti hanno valutato più IVA. Nel caso in cui i prodotti non avessero le condizioni per poter essere rivenduti, saranno riciclati o donati a progetti della comunità locale.

Il servizio di riacquisto mobili al momento prevede:

  • scaffali;
  • librerie;
  • scrivanie;
  • tavoli e tavolini;
  • sedie, sgabelli e panche;
  • armadi non componibili;
  • cassettiere e comodini;
  • carrelli e buffet;
  • mobili da esterni;
  • strutture letti bambini e culle.

Il mobile deve essere restituito pulito, non modificato e completamente montato.

Clicca la foto per leggere il regolamento dell’iniziativa.

Il programma “Buy Back” rientra nel piano di Ikea che ha come obiettivo quello di avere un impatto positivo sul clima entro il 2030, termine entro il quale tutti i prodotti Ikea saranno realizzati con materiali rinnovabili o riciclati.

Ringraziamo per la segnalazione Valentina, Eleonora e Francesca  di scontOmaggio: Uniti nel Risparmio, il nostro gruppo Facebook (unisciti anche tu, ti aspettiamo!).

Scopri anche come comprare gratis da IKEA grazie ai buoni di sondaggi ed app!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here