Pazzi per la spesa di Lines Seta Ultra… risparmio 87%

19

Sara ci mostra la sua ultima Spesa Pazza di Lines Seta Ultra pagati pochi centesimi a confezione, sfruttando due tipi diversi di buoni sconto che le hanno permesso un risparmio complessivo dell’87%.

Tutto accade presso il punto vendita Tigotà di Montesilvano (Abruzzo), vediamo com’è andata.

Sara, del gruppo Risparmiare con i coupon si può, ha trovato Lines seta ultra pacco singolo a solamente 1.99 € (prezzo ribassato per concorrenza), anzichè il prezzo pieno tipico di 2,95 €.

Ha applicato a questo prezzo già scontato i bollini sconto del 30% che si trovavano da ritagliare direttamente nei volantini Tigotà di Luglio ed applicabili su tutti i prodotti igiene e cura persona (tranne che sulle offerte, ma nel suo caso non era un offerta ma un ribasso!).

Inoltre ha utilizzato i vecchi buoni sconto Lines, che permettono di ricevere 2 euro di sconto ogni 2 pacchi acquistati, sui quali vanno applicati i tagliandi di controllo. Per agevolare le cassiere si è fatta dare le forbici ed ha fatto lei il lavoro stile “Art Attack” 😉

Ha fatto 3 scontrini, perchè è possibile utilizzare un massimo di 6 bollini Tigotà per ogni spesa.

In definitiva ogni singolo pacco l’ha pagato solamente 39 centesimi… con un risparmio dell’87%!

Scopri gli altri buoni sconto da stampare!

pazzi per la spesa lines

buono sconto lines

19 Commenti

  1. complimenti, da tigtà da me se l’avessi fatto avrebbero fatto un sacco di storie altro che darmi le forbici x ritagliare , troppi bolli troppi buoni qui da me sono subito irritanti…

    • io la settimana scorsa ho trovato una commessa gentilissima, che mi ha fatto applicare buoni sconto, promo e omaggi senza problema… anzi le ho pure spiegato come si fa 😉

  2. Ad essere corretti, e se le condizioni non sono cambiate, i buoni da 2,00 € valgono sull’acquisto successivo.. non sono immediati alla cassa..per questo sono da tagliare..

    A me a suo tempo, non lo accettarono.. la cassiera chiamò la responsabile nel negozio (famila) che mi fece pagare il prezzo intero..

    non capisco perché con questi coupon ognuno fa sempre a modo suo..
    c’è chi prende di tutto senza neanche controllare cosa comperi, e chi ti guarda storto appena li tiri fuori come se fossi un ladro..

    • Sempre detto che l invidia è na brutta bestia ma se lo hanno lasciato fare che cosa ti importa ? Lo avresti fatto anche tu lo hai scritto

      • Sai….il punto è che se si continua a fare ciò che si vuole con i coupon sfruttando le commesse gentili o ignoranti prima o poi toglieranno la possibilità di utilizzarli. A me è successo diverse volte di non vedermi accettare i buoni sconto valassis sui prodotti in offerta perché su molti buoni c’è scritto che non sono cumulabili con le iniziative in corso del supermercato e invece la gente ancora si ostina a utilizzarli e poi quando il supermercato deve riscuotere non glieli rimborsano. Non è questione di invidia ma su queste cose non è bene esagerare.

        • Ovviamente il mio commento non c’entra nulla con questa operazione di Sara che invece è assolutamente corretta perché la prova d’acquisto è vero che tu puoi ritagliare al momento e attaccarla al buono che aveva sicuramente in mano da prima avendola trovata sugli assorbenti tempo fa virgola io rispondo soltanto a te che hai detto che sembra invidia e cose simili e invece purtroppo succede che tante persone usano i coupon in maniera scorretta e prima o poi ci leveranno anche questa possibilità dato che già in Italia non è ben vista dai commercianti che molto spesso davvero ti considerano un ladro

        • Hai dovuto far modificare il post perche pensavi che sara avesse usato i buoni in manoera corretta a molte è meglio stare zitti se non si sanno le cose ed enitare i soliti commenti inutili Sara sa bene come si fa e ti assicuro che i buoni li sa leggere !

    • Sono la ‘Sara’ che ha effettuato la spesa Lines.
      I buoni da 2 euro che ho utilizzato NON sono sul PROSSIMO acquisto in quanto non è indicato sul buono.
      Esistono buoni validi ‘sul prossimo acquisto’ ma hanno una CHIARA indicazione sul buono.
      Come sappiamo le cassiere ne sanno meno di noi, quindi se io non leggo l’obbligo del PROSSIMO acquisto uso il buono contestualmente.
      Buona serata.
      Buona spesa a tutti

    • Ho aggiunto sopra la foto del coupon, cosicchè si veda che non c’è indicazione del “prossimo acquisto”.
      Al rivenditore vengono rimborsati sempre purchè ci siano le 2 pda.

  3. Anche io ho usato sempre questi buoni ritagliando al momento la prova d’acquisto in cassa. Li ho usati da Tigotà, Coal e da Acqua e sapone se non c’è molta gente la cassiera li taglia personalmente.

  4. Innanzi tutto complimenti Sara! Rimango sempre basita da come riesci ad applicare le promozioni ed ad ottenere un reale risparmio. Ho avuto modo di parlare con te qualche volta e ti sei sempre dimostrata disponibile e gentile, rispondendo anche alle mie domande più banali.
    Non ho capito perché poco sopra è stato detto che il tuo non è un acquisto “successivo”. Forse ho sbagliato a leggere, ma citando Francesco “ha utilizzato i vecchi buoni Lines”, viene da se che questo sia un acquisto successivo al primo dove hai ricevuto i buoni.
    Oltretutto, hai fatto questo acquisti da Tigotà, ed in quella catena è già complicato usare i buoni anche quando si è sicurissimi di essere nel giusto, figuriamoci se accetterebbero di farti usare buoni sbagliati.
    Anche io ho fatto acquisti con buoni che richiedevano il tagliando di controllo, ed insieme alla cassiera, abbiamo sempre tagliato i tagliandi direttamente in cassa!

  5. Sara molto brava anche a me a Panorama mi hanno detto su una spesa successiva dipende chi trovi purtroppo!!!

    • Eh ma li sta anche a noi a far valere nostre ragioni!
      Se non c’è SCRITTO non possono inventare regole. Ed educatamente si fa capire a chi abbiamo di fronte che noi sappiamo di cosa parliamo 😉

Comments are closed.