Buoni sconto P&G da stampare su Victoria50 (Lenor, Swiffer, Viakal, …)

12

Sono ritornati i buoni sconto da stampare sui prodotti P&G sul sito Victoria50.

Potrai risparmiare su Swiffer, Lenor, Viakal, Oral-B, Olaz, Fairy Platinum: diversi coupon a tua disposizione!

Victoria50 è il portale ufficiale P&G riservato alle Over 50, ma tutti, indipendentemente dall’età, possono stampare i buoni sconto.

Ecco quello che basta fare:

  1. CLICCA QUI per collegarti a Victoria50 e registrati gratis se è la prima volta che accedi. Qui fai il login sempre da questa pagina altrimenti non vedrai i coupon.
  2. Dopo aver fatto il login, CLICCA QUI per collegarti con la pagina dei buoni sconto.

Potrai stampare i seguenti buoni sconto:

  • buono sconto Swiffer piumino XXL da 1,00€;
  • buono sconto Swiffer scopa cattura polvere da 1,00€;
  • buono sconto Fairy Platinum da 1,00€;
  • buono sconto Lenor da 0,50€;
  • buono sconto Olaz da 3,00€;
  • buono sconto Viakal da 0,50€;
  • buono sconto Oral-B ricariche spazzolino elettrico da 2,00€.

ATTENZIONE: la stampa va fatta obbligatoriamente a colori, i buoni sono personali (c’è il proprio nome stampato) e possono essere utilizzati solo da Acqua & Sapone.

Non perdere anche la nostra lista aggiornata di buoni sconto da stampare!

buoni sconto victoria50

Buoni sconto non più disponibili

A settembre erano a disposizione i seguenti buoni sconto:

  • buono sconto Fairy Platinum da 2,00€;
  • buono sconto Lenor da 0,70€;
  • buono sconto Olaz da 4,00€;
  • buono sconto Oral-B Power testine di ricambio da 2,00€;
  • buono sconto Pantene foam da 1,50€;
  • buono sconto Pantene shampoo + conditioner da 1,00€;
  • buono sconto Pantene styling da 1,00€;
  • buono sconto Pantene trattamento intensivo da 1,50€;
  • buono sconto Swiffer piumino da 4,00€;
  • buono sconto Swiffer scopa da 2,00€;
  • buono sconto Viakal da 0,50€.

p&g prodotti victoria50

12 Commenti

  1. Non si riesce a capire perché la stampa deve essere fatta obbligatoriamente a colori…cosa gli cambierà mai ad acqua&sapone? Assurdo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here